Curva nord, cori a De Jong e grossi rischi

La Curva Nord rischia grosso, ieri buu contro De Jong

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Culmina con altri interrogativi aperti una delle settimane più difficili per la Curva Nord. Prima chiusa per cori di discriminazione territoriale nei confronti dei giocatori del Napoli, poi riaperta in occasione del derby. Provvedimento sospeso, ma procura federale ieri attentissima ad ogni minimo “singhiozzo” da parte dei nerazzurri.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, ci sono da registrare cori contro Balotelli, qualche sparuto buu indirizzato all’ex Inter, ma soprattutto buu decisi e abbastanza copiosi in occasione dell’ammonizione a De Jong nel corso del secondo tempo.

Per l’olandese ha dovuto intervenire lo speaker dello stadio, che come sempre ha ricordato le possibili sanzioni in caso di azione reiterata. Ora la situazione per la Nord si fa sempre più delicata.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy