San Siro si svuota, il Milan continua a perdere tifosi

Il Milan continua a perdere terreno, chiudendo il 2013 con appena 19 punti, ma non solo. Anche i tifosi, delusi dalle prestazioni della squadra, continuano ad abbandonare gli spalti. A fine della stagione 2012-13 nonostante il 3 posto conquistato all’ultima partita i rossoneri avevano già registrato un calo del 10.9% della media di spettatori presenti a San Siro, ma restava comunque la seconda squadra più seguita dopo i cugini dell’Inter.

Secondo in nuovi dati dell’Osservatorio Calcio Italiano il trend all’inizio della nuova stagione è ancora più preoccupante con un ulteriore perdita del 18.8% dei tifosi per una media di 36.741 spettatori a match. I nerazzurri invece restano saldi al primo posto con 52.038 tifosi ed un aumento del 10.5% seguono poi Napoli (42.681), Roma (41.737) e Juventus, che dopo un primo aumento di spettatori all’apertura dello Juventus Stadium registra il maggior numero di tifosi in trasferta. Il Milan arriva solo quinto, ma Fiorentina e Lazio stanno prendendo terreno grazie ai risultati positivi delle due squadre, in particolare i viola hanno registrato un incredibile +20,1% e una media di 32.214 spettatori al Franchi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy