Mercato Gabriel - Anche dal Brasile chiedono informazioni sul portiere

CALCIOMERCATO/ Milan, non solo Italia per Gabriel: anche in Brasile vogliono il portiere che punta al Mondiale

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non solo Bologna, Cesena ed Avellino su Gabriel: il portiere brasiliano è ormai destinato a lasciare il Milan a gennaio, in quanto la società rossonera lo ritiene ancora troppo acerbo per conquistare i gradi di primo portiere, che almeno fino alla fine della stagione sarà appannaggio di Christian Abbiati. L’ex Cruzeiro potrà fare esperienza altrove e tornare poi al Milan a fine stagione, quando sicuramente Marco Amelia libererà il suo armadietto a Milanello.

Dicevamo che non è per forza in Italia il futuro del nativo di Unaì, visto che anche alcuni club brasiliani hanno messo gli occhi su di lui, che potrebbe accettare un temporaneo ritorno in patria, dato che il classe ’92 punta ad essere convocato come terzo portiere del Brasile ai Mondiali del prossimo giugno. Gabriel, infatti, si gioca con Diego Cavalieri del Fluminense il posto nella Seleçao alle spalle del titolare Julio Cesar e della riserva Jefferson; di certo una convocazione per i Mondiali giocati in casa, a soli ventidue anni, seppur da terzo portiere, sarebbe un grandissimo traguardo per Gabriel, già titolare nella selezione olimpica a Londra 2012.

Come sappiamo, Adriano Galliani è in Brasile, ed è ovvio che non vi è andato solo per le consuete vacanze natalizie: chissà che, oltre, alle questioni legate a Seedorf e Robinho, l’ad rossonero non abbia in agenda anche qualche incontro per Gabriel, per il quale la pista di un ritorno in patria si fa sempre più concreta.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy