Un tocco classico ed innovativo per le divise della prossima stagione

Il 2013 sta per concludersi, con un Milan sempre più alla deriva e sempre più lontano dalle posizioni a cui tutti sono abituati. Voci di mercato si susseguono, ma questo è anche il periodo in cui, generalmente, escono fuori voci riguardanti le divise della stagione che verrà. Ebbene, quelle del prossimo anno potrebbero essere innovative, con un tocco di storicità e un altro di novità assoluta.

Stando infatti ad uno dei portali più importanti nell’ambito delle divise calcistiche, cioè Footy Headlines, la società rossonera riproporrà il logo della Croce di San Giorgio al posto del classico stemma milanista. Dal 1899, anno in cui il leggendario Kilpin fondò il Milan Cricket and Football Club, fino agli anni ’40, sulle divise campeggiava la Croce, ripresa poi nel logo attuale del club. Molti, se non tutti, ricorderanno che sulle maglie del Centenario, nella stagione 1999-2000, oltre alla divisa rossonera con lo Scudetto sul petto, venne proposta anche quella che richiamava la camiseta classica, molto simile a quella degli albori, con la Croce come logo.

Le maglie rossonere avranno un’altra caratteristica: ci saranno due tonalità di rosso, mentre le strisce nere saranno di diversa larghezza. Un’ultima novità è legata alla terza divisa: i colori saranno il verde e l’oro, proprio come il Brasile. Solito colore bianco con inserti rossi per la maglia da trasferta.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy