Pagelle Milan Ajax -

Abbiati, Bonny, De Jong gladiatori. Monto che errore! Balo così sì


ABBIATI 6,5 – Non al massimo della condizione, per tutta la partita si è paventata una sua possibile sostituzione per Coppola. Abbiati stringe i denti ed effettua importantissime parate salva risultato, una su tutte quella sul diagonale di Klaassen deviato con i piedi.

DE SCIGLIO 6 – Partita da veterano da parte del difensore classe ’92. Perde secondi preziosi nelle rimesse laterali, copre bene sull’ex Bojan, si guadagna gli applausi di San Siro con i suoi interventi in scivolata.

ZAPATA 6 – Partita molto difficile da amministrare per il centrale colombiano, è costretto spesso all’intervento in extremis. Con a fianco il veterano Bonera, Zapata sembra molto più sicuro.

BONERA 6,5 – Allegri lo schiera titolare al posto di Mexes, Daniele dimostra di essere uno dei pochi veri senatori rimasti al Milan. Ad inizio partita sbaglia qualche passaggio, ma nella ripresa è eccezionale nel fermare i tiri e le avanzate olandesi.

CONSTANT 5,5 – Troppo irruento in fase offensiva, il terzino cerca sempre la giocata ad effetto. In difesa Bojan, l’ex rossonero spazia su tutto il campo, lo mette spesso in difficoltà, ma Zapata e De Jong lo coprono bene.

MONTOLIVO 5 – Il capitano rossonero compie un grave errore dopo poco più di 20 minuti: interviene con un brutto fallo su Poulsen, l’arbitro Webb lo espelle e per i rossoneri inizia una partita molto più difficile.

DE JONG 6,5 – Dopo l’uscita prematura di Montolivo è lui a dover prendere in mano le redini del centrocampo rossonero. L’olandese lotta come un gladiatore contro la sua ex squadra, un vero leader.

MUNTARI 6 – Nei primi minuti di gioco è uno dei giocatori più pericolosi e intraprendenti, dai suoi piedi nasce l’unica vera occasione rossonera. Nella ripresa combatte con i compagni di reparto, tenta spesso la ripartenza.

KAKÀ 5,5 – Il campione brasiliano non riesce ad incidere sulla gara come in quella contro il Celtic. Il numero 22 fa fatica a trovare la palla e a creare triangolazioni pericolose con Balotelli. Naturalmente l’espulsione di Montolivo lo ha costretto a coprire molto di più, sacrificando la parte offensiva.

Dal 80′ MEXES S.V.

EL SHAARAWY S.V. – Nei pochi minuti in campo effettua qualche buona giocata, ma si vede che non è in condizione. Allegri, dopo l’espulsione di Montolivo, decide di sostituirlo per rinforzare il centrocampo.

Dal 24′ POLI 6 – Entrato a freddo al posto del Faraone, il centrocampista fa il suo dovere: corre, recupera palloni e cerca spesso l’inserimento. Nella ripresa cerca spesso il tocco di prima per Balotelli.

BALOTELLI 6,5 – Una partita di grande sofferenza e sacrificio per il numero 45. L’attaccante rossonero, specialmente nel secondo tempo, aiuta molto i compagni cercando di ripartire da solo. Nei minuti finali guadagna importanti calci di punizione. Questo è quello che la squadra chiede a Mario, dare tutto per il successo del gruppo.

ALLEGRI 6 – L’allenatore toscano aveva preparato un’altra partita, l’espulsione di Montolivo cambia i suoi piani. Il Milan gioca da vera squadra, soffrendo e strappando uno 0 a 0 che vale la qualificazione.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl