Ronaldo Balotelli - “E' un campione. Se si comporterà bene, al Mondiale farà la differenza”

Ronaldo: “Balotelli è un campione. Se si comporterà bene, al Mondiale farà la differenza”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Di fenomeni lui se ne intende e nonostante sia lontano dai campi da calcio ormai da molti anni avrebbe individuato uno dei suoi possibili eredi. Stiamo parlando del Fenomeno per eccellenza, Ronaldo Luìs Nazàrio da Lima conosciuto semplicemente come Ronaldo. L’ex rossonero, 20 presenze e 9 reti nel 2007/2008, ha eletto Mario Balotelli come uno dei protagonisti dei Mondiali del 2014 in Brasile e in occasione di un evento a margine della presentazione del sorteggio dei gironi della Coppa del Mondo a  A Costa do Sauípe a Bahia ha rilasciato una dichiarazione molto chiara e lusinghiera per l’attaccante del Milan.

Ecco quanto dichiarato da Ronaldo che è anche uno degli ambasciatori di Brasile 2014: Balotelli è sicuramente un grande campione. Se si comporterà come un professionista serio è molto probabile che al Mondiale possa fare la differenza. Ovviamente ne gioverebbe anche la Nazionale Azzurra. L’Italia, nella fase finale, in genere gioca sempre bene. È sicuramente un avversario da temere per Brasile”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy