SM RELIVE/ Bonera: “Sarà un derby speciale, mi fido di Kakà. Curva nord chiusa? Sarebbe una cosa anomala. Contenti di Balo

Dopo Abbiati, che ha parlato ieri con i giornalisti, oggi è il turno di Daniele Bonera, protagonista di un’altra conferenza a due giorni dal derby della Madonnina. Il difensore farà il punto della situazione sul Milan e sulla gara con i cugini nerazzurri.

LA CONFERENZA IN PILLOLE

– Conferenza terminata.

– Quale giocatore toglieresti all’Inter: “A me piace molto Palacio, credo che lui sia il pericolo numero uno”.

– Sulla possibilità della curva nord chiusa: “Sarebbe qualcosa di anomalo perché è una partita in cui la gente viene allo stadio consapevole di vedere uno spettacolo”.

– Su Thohir: “Per l’avventura di Thohir all’Inter gli faccio l’in bocca al lupo ma da gennaio (ride)“.

– Sulle squadre di Mazzarri: “E’ un tecnico preparatissimo, che cura i dettagli in maniera quasi maniacale”.

– Su Balotelli: Si sta allenando bene, nell’ultimo mese è cresciuto molto nella personalità, nell’importanza per la squadra. Siamo contenti di quello che sta facendo. Lui sa che quando fa certe prestazioni non gli rimproveriamo nulla e ultimamente siamo molto contenti“.

– Il derby preferito: “Quelli degli anni della Champions sono rimasti nei cuori di tutti”.

– Sulla classifica: “Siamo in forte ritardo e abbiamo il rammarico di aver buttato molti punti per strada. Però questo ci deve ulteriormente caricare in vista della partita di domenica”.

– Sul derby: “E’ sempre una partita particolare, arrivando prima di NAtale lo è ancora di più, perché ci permetterebbe di passare bene le feste e di guadagnare tre punti, partendo da una visione diversa il nuovo anno. Stiamo facendo tutto quello che si deve fare per arrivare carichi a questa partita”.

– Inizia la conferenza.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy