Tassotti: “Avremo più spazi del solito, ma non potrà mancare l’attenzione”

Mauro Tassotti, viceallenatore del Milan, è intervenuto ai microfoni di Milan Channel direttamente da San Siro prima di Milan-Roma.

Contro le squadre che giocano a viso aperto ci sono più spazi per noi, la Roma però è una squadra forte e pericolosa: non l’ha battuta nessuno, il che vuol dire tanto. Totti? Lo conoscono tutti, sarà un’arma in più per loro: vedremo se giocherà o meno. Oggi non potrà mancare l’attenzione, dovrà essere la stessa messa in campo con l’Ajax. Sorteggio? C’erano 7 squadre una più forte dell’altra, adesso è difficile dire se c’è andata bene o meno peggio. L’Atletico Madrid è primo in Liga, non sarà facile, ma pensiamo alla Roma”.

Così, invece, Tassotti a Sky Sport.

Berlusconi a Milanello fa sempre bene, la squadra trova sempre giovamento dalle sue visite. Noi lo aspettiamo sempre, anche se riesce a venire poco per i suoi tanti impegni: ha parlato con diversi giocatori. Atletico Madrid? Non è un sorteggio fortunato, da qui a due mesi c’è tempo: in questo momento è difficile pensare di batterli per come siamo messi”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy