Zaccheroni Honda - Il ct del GIappone: "Keisuke ha grande personalità"

Zaccheroni: “Ho detto ad Honda che il Milan avrà tante aspettative, ma lui ha grande personalità”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chi meglio di Alberto Zaccheroni può parlare di Keisuke Honda? L’ex allenatore del Milan, da oltre tre anni, è il ct della Nazionale giapponese, con la quale ha conquistato una Coppa d’Asia nel 2011 e l’ha condotta come prima qualificata del pianeta ai prossimi Mondiali brasiliani. Il tecnico di Meldola ha parlato al The Japan Times, spendendo parole d’elogio per il nativo di Settsu, parole che fanno ben sperare i tifosi del Diavolo, in attesa di vedere l’ex CSKA all’opera dalle prime giornate del nuovo anno.

Quando Shinji Kagawa si è trasferito al Manchester United gli ho ricordato che quello doveva essere un punto di partenza e non di arrivo e dirò le stesse cose a Honda non appena lo vedrò. Non sarà facile per Honda guadagnarsi un posto da titolare nel Milan, troverà grandissima concorrenza, ma il fatto che gli abbiano dato la maglia numero 10 è il segno delle grandi aspettative che sono riposte sulle sue spalle, sono però certo che Keisuke saprà sopportare la responsabilità. Sono certo che abbia le qualità per giocare nel campionato italiano attuale, abbia le caratteristiche fisiche, tecniche e morali per poter far bene anche in una squadra di grande livello mondiale come il Milan. Keisuke è un giocatore di grande personalità, oltre la tecnica ritengo che la personalità sia indispensabile. Questo aspetto gli sarà di grande aiuto, il suo obiettivo non deve essere di arrivare al Milan, ma arrivare al Milan e poter giocare con una certa continuità“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy