CALCIOMERCATO/ Milan: addio a Nocerino, vicino al West Ham

nocerino milan-atalanta (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ l’ora dell’addio al Milan per Nocerino, sul serio. Era nell’aria ma adesso la cessione è più di un’idea: in queste ore, scrive stamane La Gazzetta dello Sport, i rossoneri hanno registrato l’interesse di West Ham (in zona retrocessione in Premier), soprattutto, e West Bromwich Albion, dopo che nelle scorse ore il Noce era stato anche contattato dal Guangzhou di Lippi, che ha preso tempo per aspettare anche se sembra una destinazione poco interessante per il giocatore (28 anni).

Nocerino, arrivato dal Palermo alla fine dell’estate 2011, fin qui ha collezionato quasi 100 presenze con il Milan. Strepitosa ed irripetibile la sua prima stagione al Diavolo quando, grazie ad Ibra, è riuscito a mettere a segno ben 11 reti: un record personale senza precedenti. In ogni caso, lascerà un segno. Ma il suo rendimento è andato via via spegnendosi, ha quasi perso le sue qualità migliori, grinta e pressing, e ha anche manifestato un disorientamento evidente sottoporta. La sua cessione era stata messa in preventivo da tempo (è stato più volte vicino all’Inter), anche se Allegri, allenatore che lo ha lanciato dandogli molta fiducia, fosse rimasto fino a giugno. E’ costato solo 500.000 euro, potrebbe far incassare al Milan qualche milione: non è da escludere, infatti, una partenza a titolo definitivo; anche se al momento la soluzione più possibile rimane quella del prestito.

Decisivo l’arrivo in panchina di Clarence Seedorf, che ha cambiato modulo e chiarito subito i principali “proprietari” dei ruoli. Nel 4-2-3-1 c’è meno spazio per tutti i centrocampisti, specie per uno come Nocerino, ormai una riserva, più o meno di lusso. Da qui fino al 31, probabilmente nei prossimi giorni, verrà definito l’accordo in uscita. Nocerino prepara le valige, la Premier lo aspetta. E Galliani, a questo punto, ritorna su Essien, in esubero al Chelsea e pronto a fare il percorso inverso di Nocerino.