Altafini: “Ho visto maggiore rabbia e voglia di vincere, ma Seedorf non ha la bacchetta magica”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sono in molti a commentare la prima gara del nuovo corso rossonero targato Seedorf. Lo ha fatto anche Josè Altafini, le cui parole sono riportate da La Gazzetta dello Sport: “Ho visto il Milan con una grande voglia di vincere ed una maggiore rabbia agonistica, ma il gioco non è cambiato molto, Seedorf non ha la bacchetta magica. Personalmente l’avrei fatto arrivare a Milanello il prossimo giugno”.