CALCIOMERCATO/ Milan, se Biabiany rifiuta la Cina sarà asta con la Juventus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo Sport Mediaset, ci sarebbe anche la Juventus sulle tracce di Jonathan Biabany, giocatore in comproprietà tra Parma e Sampdoria. Come anticipato ieri sempre da Sport Mediaset, negli scorsi giorni il Milan avrebbe fatto un sondaggio per il francese di origini guadalupensi. L’attaccante classe 1988 piace molto a Clarence Seedorf che lo vedrebbe bene sia come prima punta che come esterno di sinistra nel 4-2-3-1.

Se la concorrenza italiana sembra essere agguerrita, dalla Cina sono pronti a far follie per il transalpino. Sembra che il Guangzhou Evergrande, club allenato da Marcello Lippi, abbia un’offerta molto alta pronta per il giocatore. I tempi stringono perchè le liste per la Champions League asiatica sono in chiusura: Parma e Biabany dovranno decidere se accettare o meno la proposta entro sera.

In caso di rifituto, partirebbe l’asta tra Milan e Juventus. C’è molta curiosità attorno a Biabany, esploso nelle ultime stagioni a Parma ma che in passato non brillò particolarmente all’Inter. I nerazzurri lo acquistarono a soli 16 anni per la Primavera con la quale vinse lo scudetto nel 2007 assieme a Mario Balotelli. L’anno successivo venne ceduto lontano da Milano per farlo maturare. Dopo qualche stagione in prestito, il ritorno alla base. Poche presenze e un solo goal realizzato durante la finale della Coppa del Mondo per Club vinta contro il Mazembe. Ora ha una seconda possibilità, saprà approfittarne?