Burdisso: “Per arrivare al Mondiale devo andare via”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Voglio andare al Mondiale. Abbiamo una buona squadra guidata dal giocatore più forte del mondo. Per esserci devo giocare con continuità nel club”. Non ha dubbi, Nicolas Burdisso. Il centrale difensivo della Roma vuole a tutti i costi acciuffare il Mondiale con la sua Argentina, ma in campo, da protagonista.

Arrivarci con la maglia della Roma, però, potrebbe rivelarsi più difficile del previsto: Rudi Garcia, infatti, gli sta riservando sempre meno spazio, complice anche la straripante stagione sino ad ora disputata da Benatia e al sorprendente Castan. Proprio per questo l’argentino, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, starebbe vagliando alcune piste alternative. La prima, la più calda, porta proprio alla maglia rossonera.

Ancora presto per dire se questo ennesimo ritorno di fiamma porterà questa volta l’ex Inter a Milanello. Di certo, però, Burdisso nutre comunque grandissima stima per tutto l’ambiente giallorosso: “Stiamo facendo una grandissima stagione. Finora siamo stati quasi perfetti, adesso arriva il difficile. Ma anche il bello”.