Cellino prepara le valigie ai suoi gioielli: “Sono pronto a cederli tutti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

E’ un fiume in piena Massimo Cellino. Il presidente del Cagliari ne ha per tutti, dal sindaco del capoluogo sardo Zedda, per la questione dello stadio Sant’Elia, alle istituzioni. Ma le parole più interessanti tra quelle pronunciate a L’Unione Sarda, sono quelle relative al mercato, con il numero uno rossoblu che si dice pronto a cedere i suoi pezzi migliori, come fatto con Nainggolan, appena passato alla Roma: “Ho costretto Nainggolan ad andare via, regalandolo alla Roma. Lo Zenit mi ha offerto 25 milioni per lui, la Juve 20: lo volevano prendere e lasciarlo sei mesi qui“.

Apertura decisa anche alla partenza dell’altro gioiello di casa Cellino, Davide Astori, seguito soprattutto da Milan e Napoli: “Se arrivasse una richiesta per Astori o per gli altri, li lascio andare. Non posso difendere i miei ragazzi e allora li regalo tutti, come avvenuto per Nainggolan“.