SM ANTEPRIMA/ Milan su Cerci: 10 milioni più Saponara per la comproprietà. Il Torino risponde…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una mossa a sorpresa, ben studiata e soprattutto possibile, il Milan ha ufficialmente chiesto al Torino Alessio Cerci. 26 anni, in piena esplosione e perfetto per il 4-2-3-1 di Seedorf. Un nome nuovo per questa finesta di mercato invernale, da tempo apprezzato dai rossoneri ma mai inseguito con così tanta convinzione.

L’accelerazione è stata messa in atto da Adriano Galliani che, secondo indiscrezioni di SpazioMilan.it, ha già fatto pervenire alla squadra di Cairo un’offerta in carne ed ossa: 10 milioni per la comproprietà più il prestito secco di Saponara fino a giugno. La risposta dei granata è attesa per mercoledì. Il Milan mette in campo parecchi soldi e, dopo aver mollato la pista D’Ambrosio (ormai dell’Inter), sembra pronto ad un vero e proprio colpaccio. Dopo Rami, Honda ed Essien.

Cerci e Torino stanno vivendo un momento d’oro, il trequartista azzurro fin qui ha collezionato la bellezza di 10 reti in 25 presenze, quasi tutte decisive. Una garanzia di successo. Nelle prossime potrebbe arrivare il sì del Torino, il Milan aspetta… e spera.