CALCIOMERCATO/ Milan, danno e beffa: l’Inter soffia D’Ambrosio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Prima il campo, poi il mercato. Prima il danno, poi la beffa. Sempre se di vera beffa si può parlare. Danilo D’Ambrosio, dichiarato obiettivo del Milan per rinforzare la difesa già a gennaio, secondo quanto scrive SportMediaset.it, è ad un passo dall’Inter.

L’accordo con il Torino è stato pressoché raggiunto: 2 milioni alla squadra di Cairo (che a giugno l’avrebbe perso a 0), tre anni e mezzo di contratto ad 1 milione a stagione per il giocatore. E tanti saluti. Dalle parole ai fatti, Thohir batte Galliani.

I rossoneri da tempo avevano già pre-impostato la trattativa con il Toro, c’era solo da decidere la contropartita tecnica da “scambiare”: Zaccardo, Birsa, Nocerino, Amelia o Vergara. A questo punto nessuno. Sarà Mudingayi, probabilmente, centrocampista di 32 anni, la soluzione più giusta e gradita per chiudere l’accordo.