De Vecchi: “Honda voleva solo il Milan. E’ anche un affare commerciale, è rimasto impressionato da Milanello”

Keisuke
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’agente FIFA Fabrizio De Vecchi, uno dei principali protagonisti della “missione Honda”, è intervenuto a Sky Sport 24.

Honda voleva solo il Milan, Galliani e Gandini sono stati bravissimi a sfruttare il contratto in scadenza con il CSKA e strapparlo alla concorrenza. Lo volevano il Barcellona, l’Everton e l’Atletico Madrid, ma lui ha voluto parlare solo con i rossoneri. Con nessun altro. E’ una star in Giappone, è il Beckham asiatico. Quello di Honda è un affare anche commerciale, porterà al Milan introiti non indifferenti: in Giappone ci sarà grande seguito, il marchio Milan così si diffonderà ancora di più. E’ un ragazzo serio ed intelligente, con grandi doti tecniche. Gli è piaciuto molto Milanello, è rimasto impressionato perché non aveva mai visto niente di simile. E’ pronto per giocare, magari entrerà nel secondo tempo con il Sassuolo”.

(Foto: AcMilan.com)