Camozzi (ag. FIFA): “Fernando potrebbe arrivare, ma…”

Il Milan si avvicina a Fernando, centrocampista del Porto, e l’agente FIFA Franco Camozzi è intervenuto in esclusiva a IlSussidiario.net per analizzare la trattativa: “L’esito dell’operazione dipenderà molto da quello che vorranno fare il giocatore e il suo entourage, non tanto dal Porto, visto che Fernando è comunque in scadenza di contratto“.

E sulla possibilità che arrivi già in questa sessione di mercato: “Sono convinto possa arrivare già a gennaio: a giugno il Porto lo perderebbe a parametro zero, mentre in questo momento potrebbe riuscire a ottenere qualcosa in cambio, siano soldi o una contropartita tecnica. Tuttavia, ho dubbi sull’operazione: il Milan prende a gennaio Fernando per farlo giocare al posto di De Jong, che è uno dei migliori della squadra di Allegri? Insomma, credo sia tutto legato alla questione allenatore“.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, svolta per Romagnoli: chiusura vicina!

E ancora: “Nel Milan c’è tanta confusione: Allegri andrà via, in pole position c’è Seedorf, ma Spalletti ha mandato segnali importanti. In tutto questo scenario di dubbi e incertezze, è impossibile scegliere un calciatore per la tua squadra“. Infine, sul mercato di giugno: “A giugno potrebbe tornare un ex giocatore: Andrea Pirlo, che è molto amico di Seedorf. Dovesse essere l’olandese il prossimo allenatore, non escluderei un possibile ritorno del bresciano al Milan“.