Botafogo, Forlan come possibile sostituto di Seedorf

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Botafogo sta già correndo ai ripari se Clarence Seedorf dovesse realmente arrivare al Milan in anticipo rispetto ai tempi previsti dal suo contratto, in scadenza a giugno. La squadra di Rio De Janeiro vorrebbe portare tra le sue fila l’attaccante uruguayano Diego Forlan, al momento in forza all’Internacional.

L’ex interista avrebbe tuttavia un ingaggio troppo alto per i carioca, circa 300 mila euro al mese, ma soprattutto sarebbe legato al club di Porto Alegre ancora per un anno e mezzo. Le voci di una sua possibile partenza si erano fatte più insistenti quando il giocatore non si era presentato alla prima giornata di ritiro della squadra, ma come ha chiarito marca.com , la sua assenza dipendeva esclusivamente ad un problema medico. Il Botafogo però non vuole arrendersi e se ci fosse la volontà dell’attaccante di cambiare e ritoccarsi l’ingaggio, l’affare potrebbe concludersi, magari già in tempo per la fine del mercato invernale. Ad accelerare i tempi l’esonero di oggi di Massimiliano Allegri dalla panchina del Milan.

Seedorf infatti, secondo quanto dicono le carte, non potrebbe andare a giocare in una squadra diversa prima di giugno, ma niente gli vieta di allenare. La sua partenza lascerebbe un vuoto importante tra i bianconeri e sembra che il Botafogo voglia assegnarlo a Forlan.