Di Campli (ag. Guglielmi): “Milan, Inter e Juve seguono il mio assistito. Entro questa settimana decideremo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo indiscrezioni riportate su calciomercato.com, mezza Serie A vorrebbe assicurarsi le prestazioni di Daniele Guglielmi, un giovanissimo difensore di sicuro talento in forza al Barletta. Ha debuttato non ancora sedicenne tra i professionisti e nonostante la sua giovane età, ha conquistato la fiducia del tecnico Nevio Orlandi. Nell’ultimo mese è riuscito a giocare con discreta continuità in Lega Pro Prima Divisione e avrebbe già dimostrato di adattarsi facilmente a qualsiasi modulo difensivo. Classe 1998, potrebbe rappresentare il futuro di qualsiasi squadra della massima serie ma la Juventus sembrerebbe essere in vantaggio su tutte le pretendenti.

Guglielmi ancora non ha firmato un contratto da professionista e potenzialmente potrebbe anche trasferirsi all’estero. Fonti certe asseriscono che ci sia un accordo verbale tra il ragazzo e il presidente del Barletta Roberto Tatò. Una volta formalizzato l’accordo, il giovane potrà essere ceduto al miglior offerente. Calciomercato.com ha contattato in esclusiva Donato Di Campli che gestisce gli interessi del calciatore; l’agente ha rivelato la situazione del suo assistito a pochi giorni dalla chiusura della sessione invernale di calciomercato. Ecco quanto dichiarato:

“Juventus? I bianconeri sarebbero in vantaggio su Guglielmi. Si sono mossi anticipatamente e sembrano fortemente interessati. Potrebbero esserci altri club di Serie A sulle sue tracce e non posso negare che anche le due società di Milano abbiano sondato il terreno. Non mi stupisco di nulla, ormai lo seguono praticamente tutti. Se mi venisse chiesto, non potrei rispondere in quale squadra vorrebbe giocare il mio assistito ma posso anticiparvi che entro la fine della settimana la trattativa si concretizzerà. Il Barletta dovrà decidere quale offerta accettare tra le tante arrivate al club pugliese”.