La scomparsa di Abbado: il ricordo del Milan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MILANO – Claudio Abbado, figura gigantesca della musica, della cultura e della sinfonia mondiali, era noto in tutto il Paese anche per la sua nomina a Senatore a vita e per le sue numerose onorificenze.

Nato a Milano nel 1933, il maestro Abbado è scomparso a Bologna, città di grande profilo e che, sul piano calcistico, è sempre stata sportiva, leale e corretta nei confronti delle gesta rossonere.

Claudio Abbado merita un pensiero commosso e un omaggio non soltanto da tutti gli uomini di buona volontà, ma anche dai tifosi del nostro Milan, perchè il maestro è sempre stato un grande Milanista.

Quando poteva, compatibilmente con i suoi impegni, seguiva la Squadra rossonera anche durante le sue importantissime tournèe. Il Milan e i Milanisti lo ricorderanno sempre con grande deferenza.

(Fonte: AcMilan.com)