SM RELIVE/ Adel Taarabt: “Darò il 100%”. Galliani: “Lo seguivo da tempo”. L’agente: “Che occasione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Aggiornamenti a cura di Daniele Mariani e Arianna Sironi

E’ il giorno di Adel Taarabt! Oggi il trequartista marocchino che arriva in prestito dal Fulham (ma è di proprietà del Qpr) sbarca a Milano per le visite mediche di rito. Si attendono anche le sue prime parole da nuovo giocatore rossonero.

LA GIORNATA IN DIRETTA

23.25 – Taarabt e il suo agente hanno lasciato il ristorante da “Giannino”. Per il neo rossonero la prima giornata milanese finisce qui. Queste le parole di Kia Joorabchian: “Taarabt è un giocatore molto bravo, arrivare al Milan è un grande opportunità per lui per dimostrare le sue qualità. Adel vuole dimostrare di essere un giocatore da Milan, era un suo sogno giocare in un club importante come il Milan”.

22.40 – Adel Taarabt ed il Milan, le strade s’incrociano. Il trequartista marocchino è giunto a Milano questa mattina: giornata intensa, visite mediche e cena di rito da Giannino. Con un menù speciale: sul piatto i contratti relativi al passaggio di Adel Taarabt dal Qpr al Milan, tutto firmato alla presenza del figlio dell’avvocato Cantamessa. Taarabt è un nuovo giocatore rossonero, Seedorf lo aspetta. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

21.40 – Anche Adel Taarabt e l’agente Kia Joorabchian sono arrivati da “Giannino” per la prima cena rossonera.

21.15Adriano Galliani è già arrivato al ristorante da “Giannino” dove questa sera incontrerà il neo acquisto Taarabt. Proprio sul talento marocchino alcune parole dell’amministratore delegato: “Lo seguo da tempo, fin quando giocava nella serie B inglese. E’ un giocatore di grande talento e riesce a saltare l’uomo proprio come piace a me, mi piacciono quei giocatori. Lui è molto felice e lo vedo questa sera. Siamo soddisfatti dell’operazione”.

17.50 – Visite mediche effettuate, Taarabt corre verso il Milan. Il trequartista  marocchino ha superato le visite mediche con il club rossonero, adesso è pronto a iniziare la sua nuova avventura alla corte di Seedorf. Milan e Qpr, intanto, stanno trattando sulla cifra del riscatto: restano ancora da limare gli ultimi dettagli, ma la cifra dovrebbe aggirarsi intorno ai 7 milioni di euro. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

17.45 – Sono appena concluse le visite mediche di Taarabt, tutto ok per il marocchino.

13.44 – Altri particolari da Milan Channel: Taarabt è arrivato verso le 10.45 con un volo privato da Londra. Oggi ci saranno le visite mediche e non dovrebbe passare da Milanello. E’ accompagnato da Kia Joorabchian. Questa sera la cena da Giannino

13.35 – Ecco l’intervista esclusiva, completa, di Adel Taarabt a Milan Channel: “Mi sento bene, sono molto felice, è un onore giocare con la squadra più forte d’Italia. Ho parlato ieri con Seedorf e mi ha detto cosa si aspetta da me, siamo molto contenti, adesso non vedo l’ora di scendere in campo. Mi piace giocare dietro le punte ma posso giocare sia a sinistra che a destra senza problemi. Balotelli? Lo conosco ma non personalmente perché ha giocato in Premier, ci siamo già incontrati. Sono un giocatore a cui piace molto attaccare, dribblare, fare assist e segnare, mi definisco un attaccante vero e proprio. Briatore? Abbiamo un grande rapporto, penso sia molto contento che ora io sia al Milan, magari Flavio ha parlato bene di me e ora non vedo l’ora di incontrarlo. Il numero di maglia? In passato ho indossato il 7 o il 10, ma prenderò quello che c’è libero. Cercherò di dare il 100% tutte le volte che sarò in campo, speriamo di divertirci insieme”.

12.32 – Queste, invece, le dichiarazioni di Taarabt riportate da SkySport 24: “Sono molto felice di essere cui e di giocare nel miglior club italiano, non me l’aspettavo. E’ un sogno giocare per il Milan. Seedorf? E’ un buonissimo allenatore ed è stato un grandissimo giocatore, voglio dare il massimo per lui.  Spero ci saranno bei momenti per me. I miei ultimi tempi difficili? No, non è vero. Spero di rendere fieri i marocchini, sono il primo che gioca a Milano”.

12.16 – Per Adel Taarabt prestito secco, gratuito, fino a giugno. Dopo, eventualmente, le società si incontreranno e decideranno il da farsi

11.49 – Come riporta gazzetta.it, la giornata di Taarabt prevede le visite mediche alla clinica La Madonnina e il salto nella sede del Milan per la firma. Domani i test atletici

11.41 – Al suo arrivo a Linate Adel Taarabt indossava la sciarpa rossonera (Foto: gianlucadimarzio.com)

11.36 – Secondo Sky Sport, volo privato per l’arrivo di Taarabt al fine di accelerare i tempi del trasferimento

11.10 – Queste le prime parole del marocchino a Milan Channel: “Sono onorato di poter giocare nel miglior club d’Italia e del mondo. Ho parlato con Seedorf, eravamo felici entrambi. Sono un attaccante, mi piace giocare dietro le punte e mi fa molto piacere giocare con Balotelli”.

11.00 – Adel Taarabt si sottoporrà in giornata alla visite mediche

10.48 – Come annuncia in sovrimpressione Milan Channel, Adel Taarabt è arrivato a Milano