CALCIOMERCATO/ Milan, quante pretendenti per Matri: il punto

matri milan-genoa (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Partito M’Baye Niang alla volta di Montpellier, il reparto offensivo rossonero potrebbe perdere, a brevissimo giro di posta, un altro componente, ovvero sia Alessandro Matri, acquistato la scorsa estate dalla Juventus per circa dodici milioni di euro ed autore di un solo gol in una prima parte di stagione a dir poco difficile. Sono tante le squadre sull’ex Cagliari, sia nostrane che straniere, ma la sensazione negli ambienti di mercato è che il giocatore resterà in serie A, ceduto in prestito in attesa di una decisione definitiva la prossima stagione con il nuovo allenatore che deciderà se puntare su di lui anche il prossimo anno.

Tra le altre cose, dopo che Galliani aveva aperto alla sua cessione durante la presentazione di Rami, è arrivata oggi anche la conferma “indiretta” di mister Allegri, il fautore principale del suo acquisto, ma che ora pare rassegnato alla partenza dei suo pupillo. Durante la conferenza stampa pre-Sassuolo, il tecnico livornese, ad una domanda sul centravanti ha risposto: “La società farà le sue valutazioni, quello che è certo è che davanti abbiamo molti giocatori“.

Dicevamo che sono principalmente italiane le squadre interessante all’ex Juventus, ed su un ipotetico podio possiamo far salire la Fiorentina in prima posizione, seguita da Lazio e Sampdoria. I blucerchiati sembravano i più vicini a Matri, ma negli ultimi giorni sono stati sorpassati dai capitolini, alla ricerca di un vice-Klose, vista la probabile partenza di Floccari, e soprattutto dai toscani, che con Rossi fuori parecchie settimane e Gomez che fatica ad uscire dal brutto infortunio, si sono fiondati sul nativo di Sant’Angelo Lodigiano, che pare davvero prossimo a trasferirsi in Viola, in prestito secco con ingaggio pagato a metà dalle due società. I rapporti non proprio idilliaci tra i due club, dopo le vicende dello scorso anno, tra lotta Champions e mercato (Ljajic) non permettono di tirare scontate conclusioni, ma l’affare è davvero ben avviato.

Detto che anche il Sunderland ha sondato il terreno, chiudiamo con un’ultima squadra interessata a Matri, l’unica finora ad aver concretizzato il suo interesse: è il West Bromwich Albion, squadra di Premier League che ha fatto pervenire in via Aldo Rossi una proposta scritta di prestito oneroso per il centravanti, che ora dovrà scegliere quale destinazione raggiungere per provare a cambiare volto ad una stagione a dir poco plumbea.