CALCIOMERCATO/ Milan, caso Mexes: Montella insiste, ma ci sono due nodi

mexes (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai margini del progetto Seedorf, in panchina scontento e imbronciato. Philippe Mexes è sempre più lontano dal Milan, colpa dell’ingaggio da 4 milioni di euro che non ha mai dimostrato di meritarsi fino in fondo. Su di lui c’è il Monaco, come anche il Tranzonspor, prossimo avversario della Juve in Europa League. Si era parlato però anche di qualche interessamento dall’Italia.

Dopo aver accolto Matri in prestito, sarebbe la Fiorentina, nonostante le smentite di rito, la squadra più interessata al centrale francese. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb, Montella che conosce bene Mexes avendoci giocato insieme ai tempi della Roma, farebbe carte false pur di averlo.

L’ostacolo resta l’ingaggio che stona con le linee guida dalla Fiorentina e l’emergenza infortuni in casa Milan che, con Zapata e Silvestre out, non può privarsi di un altro centrale. Vincenzo Montella però insiste.