CALCIOMERCATO/ Milan, occhi sul figlio d’arte Kasper Schmeichel. Ma il Leicester smentisce

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sempre alla ricerca di un portiere per la prossima stagione, il Milan avrebbe rivolto il suo sguardo verso l’Inghilterra, almeno stando a quanto riferiscono i media d’Oltremanica. Secondo Sky Sports, infatti, il club rossonero avrebbe individuato un possibile prospetto in Kasper Schmeichel, estremo difensore in forza al Leicester City, club di Championship, la serie B britannica. Probabilmente dal nome lo avrete intuito, ma Kasper è figlio del grande Peter Schmeichel, portiere che ha fatto la storia del Manchester United, vincendo cinque Premier League e una Champions con i Red Devils. Il Daily Mirror, inoltre, parla del prezzo già fissato dalla dirigenza dei Foxes, che ammonterebbe a circa tre milioni e mezzo si sterline.

Il 27enne Kasper, ironia della sorte, è cresciuto nelle giovanili dell’altro club di Manchester, il City, disputando solo otto partite con gli Sky Blues, prima di andare in prestito al Cardiff ed al Coventry ed essere poi ceduto al Notts County prima, al Leeds, poi, e al Leicester infine, dove milita dal 2011. In questa stagione, finora, trentuno partite all’attivo con trentasette gol subiti per il portiere che in più di qualche occasione sarebbe stato visionato dagli osservatori rossoneri. Nelle ultime ore, però, il club inglese ha smentito la partenza di Schmeichel per mezzo del manager Nigel Pearson, che ha rispedito al mittente le voci di un possibile addio del suo numero uno.