CALCIOMERCATO/ Milan, Vadillo può arrivare subito. L’agente: “In Italia lo cercano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alvaro Vadillo è il nuovo astro nascente della Liga. L’ala offensiva del Betis Siviglia, infatti, nella prima parte di stagione si è messo in mostra per le sue ottime doti tecniche e sembra aver già attirato su di sé le attenzioni dei più grandi club europei. Il suo agente, Josè Maria Sanchez de Puerta, intervistato da tuttomercatoweb.com su un possibile trasferimento già in questa sessione di mercato, ha parlato così della situazione del suo assistito: “Non c’è stato nessun tipo di contatto col Milan, ma a gennaio può partire”. 

“Sì, ci sono club italiani che seguono il giocatore, – continua l’agente sul diciannovenne –. Ma non posso fare i nomi delle squadre. Club inglesi? Sì, anche. Tedeschi? No, neanche francesi. Prezzo del cartellino? Per chiudere servono 20 milioni, una cifra che comunque è negoziabile”. Un chiaro segnale per le pretendenti al ragazzo classe ’94: il Betis spara alto, ma il prezzo è destinato invetibilmente a scendere. Il Milan rimane vigile alla finestra, pronto a colpire in caso di occasione di mercato.