Milan-Spezia: Rami “alla Tassotti”, Kakà-Honda-Pazzini dall’inizio

PROBABILI FORMAZIONI (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan affronterà mercoledì 15 gennaio a San Siro lo Spezia nel quadro degli incontri validi per gli ottavi di finale della Coppa Italia: il match si giocherà alle ore 18. I rossoneri stanno vivendo uno dei momenti più difficili degli ultimi anni: la sconfitta di Sassuolo (3-4) ha determinato l’esonero di Massimiliano Allegri e, per il momento, la squadra è stata affidata a Mauro Tassotti, in attesa di Clarence Seedorf: il Milan non si può permettere di snobbare questa competizione, che, in pratica, potrebbe rappresentare l’unico modo per arrivare a disputare una competizione europea il prossimo anno.

Turn-over per il neo allenatore rossonero (almeno e solo per questa partita) che schiererà diversi elementi che non hanno giocato domenica scorsa o che, comunque, hanno disputato solo uno spezzone di partita. In porta ci sarà ancora Abbiati che giocherà davanti alla coppia formata da Silvestre e Bonera e ai due terzini che saranno Emanuelson (in vantaggio su De Sciglio) e Rami. A centrocampo dovrebbero esserci Poli, Nocerino e Montolivo. Davanti ancora spazio al modulo ad albero di Natale con l’inserimento della coppia Kakà-Honda ad agire dietro all’unica punta che sarà Giampaolo Pazzini. L’unico dubbio potrebbe essere rappresentato dal far rifiatare o meno il brasiliano. Se dovesse essere così spazio al suo connazionale Robinho.

Lo Spezia, agonisticamente parlando, è fermo dallo scorso 29 dicembre, cioè dall’ultima partita del Campionato di Serie B persa largamente in casa contro il Latina (1-4): per i ragazzi allenati da Devis Mangia, la gara contro il Milan servirà a testare la condizione fisica e, chissà, per provare a cogliere una clamorosa qualificazione. Questa la probabile formazione dei liguri: Iacobucci, Romagnoli, Pasini, Benedetti, Piccini, Musacci, Lollo, Sammarco, Porcari, Okaka, Pichlmann.