Anche Moyes blinda Nani: “Il nostro mercato è chiuso, non parte più nessuno”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un’idea fugace, passata per un secondo nelle menti dei dirigenti rossoneri dopo che la pista che portava a Biabiany si è arenata (probabilmente) del tutto. Nani al Milan è durata un battito di ciglia, in quanto l’impossibilità del giocatore di giocare in Champions e il suo rientro dall’infortunio da almeno un mese, hanno subito smontato un caso in realtà mai nato.

Del resto che il fantasista portoghese non si muovesse da Old Trafford lo aveva fatto intendere anche David Moyes. L’allenatore scozzese dei Red Devils ha infatti rilasciato questa mattina in conferenza stampa parole molto indicative in tal senso: “Potete spegnere le telecamere per quanto ci riguarda, il nostro mercato è chiuso. Andranno in prestito dei giovani“.