Niang, gol e polemiche: ritwitta un follower che insulta Allegri. E poi…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

M’Baye Niang, in 28 presenze tra campionato e coppe non ha segnato nessun goal. Oggi, invece, nel suo debutto con la maglia del Montpellier ha timbrato subito all’esordio. La rete è stata segnata contro il Rodez Aveyron nella gara valida per i 32 esimi di finale della Coppa di Francia.

Niang ha trasformato il calcio di rigore concesso al 65′. Il giovane attaccante, ex Milan, è andato sul dischetto con estrema freddezza. Dopo il match, un tifoso ha mandato un tweet a Niang scrivendo: “Niang farà grandi cose, ha solo bisogno di giocare… E’ tutta colpa di Allegri, quel figlio di p…”. Il messaggio è stato accolto da Niang che ha ritwittato il messaggio.

In un secondo momento, il francese ha cancellato tutti i retweet, ma la frittata era già bella che fatta.