Manuel Pellegrini: “Dzeko non lascia il City”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

“Non c’è nessuna possibilità che Dzeko parta a gennaio” così il tecnico del Manchester City Manuel Pellegrini ha messo un punto definitivo sulle voci di mercato che vedevano l’attaccante bosniaco conteso tra Milan e Inter.

Benché lo stesso giocatore avesse fatto sapere ancora ad agosto che uno spostamento in Italia non sarebbe stato così improbabile: “Seguo molto il campionato italiano, so che il Milan ha venduto due dei suoi migliori giocatori. Non mi dispiacerebbe giocare nel vostro campionato” alle sue esternazioni non c’è mai stato un seguito concreto. Nell’ultimo mese però con Balotelli che non si capisce se sia sulla porta, per sua volontà o per direttive che arrivano dall’alto, il nome di Dzeko è tornato con insistenza.

Tuttavia Pellegrini è stato chiaro, Edin non si muove: “è un giocatore importante per noi. Se vedete il suo apporto nel mese di dicembre capite quanto sia rilevante. Ogni giocatore vuole giocare ogni partita ma visto quante ne abbiamo, non è possibile”. Per il mercato invernale i rossoneri dovranno quindi rinunciare all’attaccante del City, ma forse si potrà tornare a sperare a giugno.