Pleogsma Jr. (ag. Finnbogason): “Rimanere all’Heerenveen a gennaio sarebbe meglio, ma valuteremo offerte”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il rischio è che diventi la telenovela di inizio 2014 anche perché se ne parla ormai da più di un anno. Oltre al Milan anche Aston Villa, Newcastle e Zenit San Pietroburgo, sembrerebbero molto interessati alle prestazioni di Alfred Finnbogason. L’entourage dell’attaccante olandese ha sempre smentito tutto ed ora tocca al suo nuovo agente mettere chiarezza sul futuro del suo assistito. Ecco quanto dichiarato ai microfoni del Daily Telegraph Kees da Pleogsma Jr.: “Credo che la cosa migliore per Alfred sia di rimanere all’Heerenveen a gennaio. Ovvio che se poi si dovesse presentare una società con un’offerta importante, allora la prenderemo in considerazione”.

Queste dichiarazioni fanno eco alle parole del dicembre del 2012 di Magnus Magnusson, ex agente dell’olandese, ai microfoni de ilsussidiario.net: Il Milan non mi ha mai chiamato, penso siano solo rumors piacevoli. Ovviamente Finnbogason giocherebbe volentieri in Italia, parliamo di un grande campionato. E’ vero che su di lui ci sono molte squadre estere, ma per ora nulla di concreto”. Queste quelle dello scorso luglio: Smentisco che ci sia un interessamento del Milan per il mio assistito. Non ho mai avuto contatti con Galliani né con altri dirigenti rossoneri. Sicuramente gli piacerebbe giocare in Serie A perché è un grande campionato, ma dipende anche da quale squadra lo vorrebbe visto che ci sono tanti tipi squadre quanto a prestigio”.

Se il Milan è veramente interessato all’attaccante dell’Heerenveen è arrivato il momento di affondare il colpo decisivo per evitare che qualcuno possa anticipare le mosse dei rossoneri. Dopo tanti no, finalmente dei segnali d’apertura. Il giovane ariete olandese potrebbe essere utile al gioco di Mister Allegri soprattutto se Matri dovesse partire.