Jean-Louis Triaud (pres. Bordeaux): “Sanè al Milan? Internet è pieno di conneries!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Lunedì sera, ospite di Gold FM, il presidente del Bordeaux Jean-Louis Triaud ha commentato in maniera colorita l’interesse del Milan per Lamine Sanè: “Internet è pieno di conneries! Non ho avuto nessun contatto con la società rossonera. Non credo che Milan, Bayern Monaco o Chelsea vengano a rubarci dei giocatori senza contattarmi. Inoltre noi non vorremmo privarci di un calciatore durante la stagione”.

Il nome di Sanè è nuovo per i rossoneri, si tratta di un difensore centrale e all’occorrenza centrocampista arretrato. Classe 1987 è cresciuto calcisticamente nella piccola squadra amatoriale dell’RCO Adge prima di passare nella squadra girondina. Di origini senegalesi ma nato in Francia, esattamente a Villeneuve-sur-Lot un piccolo paese situato nella regione dell’Aquitania. Il giocatore è rimasto molto vicino alla sua terra d’origine, tanto da aver accettato la convocazione del Senegal rifiutando la nazionale francese. Nel Bordeaux ha esordito nel 2009 e in queste stagioni ha messo a referto 115 presenze e sei reti tra Ligue 1, coppe nazionali e Champions League.

Potrebbe essere un buon difensore per il Milan che avrebbe la necessità di un ricambio generazionale nel reparto arretrato che potrebbe vedere la partenza di Mexes, Zaccardo e Silvestre tra gennaio e il prossimo giugno. Per ora sembra comunque una voce che non trova grandi conferme tra gli addetti ai lavori, si è letto qualcosa solo in internet. Ma come ha anticipato il presidente del club francese, in rete si trovano tante conneries o per i meno fini… tante stronzate.