Il Southampton sbotta contro gli arbitri: “Ecco perchè ci penalizzano…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Aria pesante in casa Southampton dopo la sconfitta 1-2 contro l’Everton.

L’allenatore Pochettino non ha digerito il match e ha attaccato la classe arbitrale: “C’erano due rigori per noi, abbiamo subito troppe ingiustizie in questa stagione: gli arbitri ci giudicano male perché siamo giovani, belli e affascinanti“, denuncia il tecnico argentino.

Non vogliamo subire pregiudizi a causa del nostro aspetto estetico, pretendiamo di essere arbitrati come tutte le altre squadre“. Nel Southampton, tra l’altro, giocano due ex della Serie A: Pablo Osvaldo e Gaston Ramirez.