Tassotti: “Buona gara, soprattutto in un momento come questo. Seedorf? Le basi per far bene ci sono”

Tassotti (SpazioMilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Queste le parole di Tassotti alla Rai nel post partita di Milan-Spezia: “Buona gara, ho visto buone trame: la partita era delicata visto il momento. Lo Spezia è una buona squadra, merita complimenti. La squadra è in difficoltà, Seedorf lo sa e sarebbe comunque arrivato a giugno: ci sono le basi per fare grandi cose, la Coppa Italia può essere una via per raggiungere delle soddisfazioni. Van Basten contro Seedorf? Ognuno ha il suo pensiero, Clarence ha appena smesso di giocare e va valutato da allenatore. Ma ha tutte le capacità per togliersi soddisfazioni”.

Così invece ai microfoni di Milan Channel: “La richiesta era di non sbagliare l’approccio e questa è stata una buona partita, mi è piaciuta. Buone le trame fino a quando abbiamo avuto la testa, una prestazione soddisfacente. Peccato per il gol subito, la squadra deve mettersi in testa che non deve mollare. Fanno confusione sempre alla fine e si, ammetto che mi sono arrabbiato perchè era importante non prendere gol. In questa squadra c’è molto anche di Allegri, sono soddisfatto del risultato. Sono molto legato a Massimiliano, abbiamo vissuto tre anni e mezzo molto intensi. Io mi sento responsabile quanto lui per l’andamento della squadra, mi dispiace davvero. Quello che conta adesso è il passaggio del turno, per noi è importante. Honda ha fatto delle buone cose, dobbiamo aumentargli il ritmo ma sta già facendo molto bene. Clarence? conosce perfettamente questa squadra e i suoi giocatori, io non deve consigliare nulla”.