Real troppo forte, Atletico Madrid eliminato dalla Coppa del Re

Il Real Madrid sorride. Dopo le due sconfitte negli ultimi due Clasicos al Santiago Bernabeu, si vendica eliminando l’Atletico Madrid dalla Coppa del Re. La squadra di Ancelotti gioca due delle partite migliori della stagione e si qualifica alla finale annichilendo l’Atletico dopo 180 minuti giocati ad un ritmo molto elevato. All’andata furono Jesè  e le autoreti di Insua e Miranda, propiziate dai tiri di Pepe e Di Maria, a condannare la squadra di Diego Pablo Simeone.

Stasera invece il mattatore è stato Cristiano Ronaldo che in un quarto d’ora ha spento qualsiasi velleità dell’Atletico Madrid, 2-0 il risultato finale. Il portoghese ha segnato una doppietta grazie a due calci di rigore.  Il primo per atterramento di Manquillo ai danni dello stesso Ronaldo e il secondo di Insua su Bale. Le Merengues incontreranno una tra Barcellona e Real Sociedad.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy