Balotelli per FourFourTwo: “Io cattivo? Vorrei esserlo di più”

Sarà Mario Balotelli il protagonista della copertina del mensile inglese FourFourTwo per il mese di Marzo. Raggiunto allo stadio Brianteo, dove SuperMario si trovava in occasione di una campagna promozionale del suo nuovo sponsor tecnico Puma, i colleghi britannici hanno fatto un viaggio nel passato del giocatore quando indossava ancora  la maglia del Manchester City.

Ecco un’anteprima dell’intervista che uscirà sul giornale: “Mi mancano i tifosi. Non mi manca invece il cibo, o il tempo o il modo di guidare. Ma i tifosi del City, quelli si’ che mi mancano. Anche se i tifosi del Milan sono altrettanto fantastici. La maggior parte dei miei ricordi di Manchester sono felici perche’ mi sono divertito. Non e’ stato un trauma trasferirmi in Inghilterra e non c’e’ una grande differenza tra i due club”. Un ulteriore anticipazione degli argomenti che saranno trattati si può dedurre proprio dalla doppia foto che verrà messa in copertina.

Balotelli apparirà in un primo fotogramma coi pugni alzati in posizione di guardia, stile boxeur, mentre nella seconda immagine avrà un’espressione tra il sorpreso e lo spaventato, quasi come se il suo altre ego lo avesse intimorito. Il titolo: “Io cattivo? Vorrei esserlo di più”. Se la fama da cattivo ragazzo ti perseguita forse conviene scherzarci e lasciare che siano gli altri a parlare.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy