Benitez: “Contro il Milan sarà una bella gara. Balotelli? Servirà attenzione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Conferenza di vigilia anche in casa Napoli. Dopo la sconfitta contro l’Atalanta e il 3 a 2 rimediato in Coppa Italia contro la Roma, Rafa Benitez difende il potenziale della squadra: “Secondo me la Roma non è migliore di noi e nel ritorno possiamo recuperare il risultato. Difficile il secondo posto? La Roma ha il vantaggio di giocare una gara a settimana e di non avere le coppe. L’ha avuto per tutto l’anno, questo aiuta”.

Sulla gara di domani al San Paolo: “Contro il Milan sarà dura. Seedorf propone un calcio propositivo e questo regala maggiore spettacolo anche al pubblico. La mentalità e il carattere che ho visto contro la Roma mi fanno ben sperare. Balotelli? Tutto il Milan ha elementi di livello e grande esperienza internazionale. Balotelli è uno di questi, come anche Robinho e Honda. Se pensiamo solo a Mario ci perdiamo elementi come Kakà o gli altri. Se ci sarà Balotelli servirà attenzione in difesa”.

Su Higuain e Hamsik invece: “Spero che sarà Gonzalo a decidere. Il Milan è una squadra di qualità, con un tecnico che vuole giocare un calcio propositivo. Per questo mi aspetto una bella partita. Marek dopo due mesi di stop deve lavorare e lui lo sa. Io rimango convinto che possa fare 15 gol in stagione e se continua a crescere farà qualche doppietta”.