CALCIOMERCATO/ Milan, Perin è il nome giusto. E l’agente svela…

Abbiati, Amelia, Gabriel, Coppola. Nonostante nel mercato di gennaio ci sia stata la possibilità di “alleggerire” il numero di portieri, Mister Seedorf ha preferito restare con tutti i suoi numeri uno. In estate però tra i pali qualcosa cambierà.

A portare altra carne sul fuoco è Moreno Roggi, agente di Mattia Perin, estremo difensore classe ’92 in forza al Genoa, che a calciomercato.it ha dato la sua versione dei fatti rispetto alle voci che vedono il suo assistito a Milanello: “Si tratta di ragionamenti logici, che ipotizzo scaturiscano ad esempio dalla volontà del Milan di ringiovanire la rosa nel reparto“. Giovane, come Gabriel, ma a differenza del brasiliano con più esperienza nel calcio italiano. E allora in estate è ipotizzabile il prestito dell’ex Vasco da Gama che non ha più trovato posto in squadra e si è visto scavalcare nelle gerarchie da Marco Amelia, con il conseguente arrivo di Perin.

Sullo sfondo resta Agazzi. Il portiere di proprietà del Cagliari ma in prestito al Chievo Verona, sarebbe già stato promesso a Galliani per l’estate. L’ammirazione per il giovane Perin potrebbe forse far cambiare rotta alla dirigenza rossonera. “Mattia ora è concentrato sul Genoa, aspettiamo giugno” spiega sibilino l’agente.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy