CALCIOMERCATO/ Milan, per Robinho potrebbero spalancarsi le porte della Premier russa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Robinho potrebbe ancora lasciare il Milan per approdare in una squadra del Vecchio Continente: infatti il mercato, oltre che in Brasile, è ancora aperto in Russia.

Ad esser interessato al numero 7 rossonero, stando a quanto riportato da portale sportsdirectnews.com, è lo Zenit San Pietroburgo. La squadra allenata da Luciano Spalletti potrebbe essere la soluzione ideale per Robinho: l’attaccante spera ancora di conquistare un posto nella Seleçao di Scolari per l’imminente rassegna Mondiale. Il brasiliano sta vivendo uno dei punti più bassi della sua storia rossonera, con la platea di San Siro che ormai sembra satura dell’atteggiamento insolente del giocatore verdeoro.

Ricordiamo che Robinho è al Milan dal 2010, quando arrivò per 18 milioni di euro.