CALCIOMERCATO/ Milan: Cerri, un predestinato per giugno

 

Un predestinato per il mercato del Milan. Alberto Cerri, classe 1996, è un attaccante centrale che milita nelle giovanili del Parma e ha stupito tutti  al Viareggio, convincendo gli addetti ai lavori.

Chi lo conosce fin da bambino garantisce che questo ragazzo sia un predestinato, uno di quelli su cui scommettere per un percorso da grande. Secondo Giancluca Di Marzio, i rossoneri hanno dimostrato un certo interesse, ma devono battere la concorrenza di Roma e di un bel gruppo di squadre tedesche, che hanno deciso di fare “la spesa” in Italia.

Cerri al Viareggio ha giocato quattro partite e segnato 6 gol, un bel bottino. Potrebbe essere un giovane su cui puntare in futuro per il progetto Seedorf, ma bisogna affrettarsi, o si rischia di perderlo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy