SM ESCLUSIVO/ Stefano Eranio: “Milan in buone mani, con Barbara e Seedorf sarà progetto vincente”

Il nuovo Milan di Clarence Seedorf inizia a raccogliere qualche risultato, con un buon avvio caratterizzato da 13 punti nelle prime 6 giornate del girone di ritorno. Soltanto uno in meno della capolista Juventus, che si ritroverà ad affrontare nel posticipo casalingo di domenica sera. La redazione di SpazioMilan.it ha contattato in esclusiva l’ex centrocampista rossonero Stefano Eranio, che nella sua avventura milanista negli anni Novanta ha conquistato tra l’altro 3 campionati ed una Champions League. Eranio ha espresso il suo parere su alcune tematiche dell’attualità rossonera.

Domenica sera c’è Milan-Juventus, crede potrà influire la trasferta della Juventus in Turchia? 
Sarà sicuramente una gara molto difficile per entrambe, la Juventus dovrà affrontare una lunga trasferta di cui tener conto, mentre il Milan ha il grande vantaggio di avere un’intera settimana a disposizione per preparare il match. I rossoneri possono disputare un’ottima gara.

Come valuta l’impatto di Seedorf e dei nuovi arrivi del mercato di gennaio? 
“Seedorf sta lavorando bene ed è sulla strada giusta e i nuovi arrivati come Rami e Taarabt si sono inseriti positivamente e possono dare un grande contributo. Soprattutto Taarabt, è stata davvero una bella sorpresa, non me l’aspettavo.”

Come giudica la sconfitta della primavera di Inzaghi in Youth League contro il Chelsea?
È un vero peccato. Purtroppo quando si esce fuori dai confini nazionali ci si scontra con realtà più avanzate delle nostre. E il Chelsea è una di queste“.

A livello complessivo come giudica il lavoro della società per il settore giovanile? 
” Nonostante tutto il Milan a livello delle giovanili è uno dei club che lavora meglio, come dimostra il successo al torneo di Viareggio. C’è bisogno di continuare a lavorare con fiducia, in questo senso l’arrivo di Seedorf può essere significativo anche per le categorie più giovani perché l’olandese proviene dalla scuola Ajax che ha grande tradizione ed esperienza in materia.”

A Milano, in generale, chi sta lavorando meglio in ottica futura? 
Vedo sicuramente il Milan in vantaggio. I rossoneri hanno un progetto solido, per il futuro bisogna avere fiducia perché questo club sa come lavorare bene.”

Quindi giudica positivamente la figura della Dott.ssa Barbara Berlusconi?
Certamente si, può dare un grosso contributo in termini di idee ed energie nuove. Poi la figlia del presidente rappresenta la famiglia Berlusconi, che come sempre ha l’ultima parola sugli investimenti che contano.”

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy