Filippo Galli: “Il Napoli fa paura, ma noi abbiamo bisogno della vittoria”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Filippo Galli, ex giocatore del Milan ed attuale responsabile del settore giovanile del Milan, ha parlato, ai microfoni di Radio Crc, della sfida che attende i rossoneri domani sera al San Paolo contro il Napoli di Benitez.

Ecco quanto dichiarato da Galli: “Nonostante le difficoltà del Milan in queste ultime partite, ho notato un netto miglioramento della squadra sotto il profilo comportamentale e dell’atteggiamento in campo. Le colpe non erano tutte di Allegri, ma quando i giocatori sanno che il tecnico a fine anno andrà via fanno fatica a seguirlo. Il  4-2-3-1 espone la squadra a qualche rischio di troppo, ma molto dipende dalla volontà degli attaccanti di sacrificarsi in fase di copertura. Il nostro obiettivo è arrivare in zona Europa League, sappiamo di essere in ritardo ed per questo motivo che la gara di domani sera è fondamentale: vincere ci darebbe una spinta in più. Ho visto la partita del Napoli a Bergamo: hanno commesso errori individuali inammissibili, ma sono errori che capitano una solta volta. Nonostante le recenti difficoltà, i partenopei sono una compagine che fa paura”.