Primavera a cena da “Giannino”. Inzaghi: “La gioia più bella. Qui sono felice: il Milan è casa mia”

Appena rientrati da Viareggio, i giocatori della Primavera del Milan sono stati accolti da Adriano Galliani all’ingresso del ristorante “Giannino” di via Vittor Pisani. L’amministratore delegato rossonero ha salutato subito il capitano Pacifico e il mister Filippo Inzaghi, alla presenza di un gruppo di tifosi, del vice allenatore della Prima Squadra, Mauro Tassotti, e del responsabile del Settore Giovanile, Filippo Galli.

Proprio il tecnico della Primavera ha rilasciato alcune dichiarazioni: “E’ la gioia più viva e più bella. Basta vedere come mi guardano, come seguono me e il mio staff, sono ragazzi che si meritano questa soddisfazione perchè hanno fatto un’impresa. La partita di oggi è l’emblema di una grande squadra, di grandi ragazzi che stanno diventando adulti”.

Sul futuro: “Questa è casa mia, mi sarebbe dispiaciuto andare via perchè tenevo a vincere il Viareggio. Le parole di Galliani e del Milan mi fanno molto piacere. Cerco di essere me stesso, di fare tutto per crescere al massimo i ragazzi. Devo ringraziare il mio staff che mi da’ una grande mano”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy