Galli a Falla Girare: “La finale di domani è merito di tutti, spero possa essere una rivincita per noi”

Filippo Galli, responsabile del Settore Giovanile del Milan, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Falla Girare, programma in onda su Radio Reporter. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla finale del Torneo di Viareggio: “La partita di domani spero sia una rivincita per noi, siamo contenti, c’è grande soddisfazione, anche perchè abbiamo avuto qualche infortunio di troppo, abbiamo recuperato in corsa , abbiamo avuto modo di dare spazio a chi ne aveva avuto meno, abbiamo recuperato il gruppo”.

Sui giovani del Milan: “In questi anni c’è stata una grande attenzione del Milan verso i giovani, De Sciglio e Cristante ne sono un esempio. Cerchiamo di capire la crescita della squadra, capire chi è pronto per il calcio professionistico e per la prima squadra, in Italia c’è sempre paura di di bruciare i giovani, noi addetti ai lavori però dobbiamo andare avanti e credere e impegnarci in quello che stiamo facendo”.

Ancora sulla Coppa Carnevale: “Arrivare per due anni consecutivi a questo torneo di Viareggio così importante significa che abbiamo fatto bene, abbiamo avuto risultati sul campo”.

La migliore partita del Torneo?L’ultima partita con la Fiorentina, abbiamo giocato un bel calcio, loro avevano un centrocampo mobile, noi abbiamo tenuto il campo, la squadra ha tenuto bene e in questo modo abbiamo mostrato qualità con i singoli”.

Sulla continuità della guida tecnica: “E’ importante sicuramente per i giocatori essere allenati sempre dallo stesso tecnico, con gli stessi principi di gioco, l’anno scorso con gli Allievi Nazionali il mister si è calato nel ruolo nuovo, adesso ha più sicurezza anche grazie al gruppo di lavoro, i giovani devono essere messi in condizione di fare il meglio. I risultati raggiunti sono merito di tutti”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy