Ghirardi: “Non svendiamo i nostri giocatori”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nell’ultima giornata di calciomercato era lui l’uomo con cui la dirigenza rossonera ha avuto più colloqui: Tommaso Ghirardi. Il Milan era interessato a numerosi giocatori del Parma tra cui Paletta, Biabiany e Parolo, il presidente della società gialloblu ha voluto chiarire la situazione del mercato a margine della riunione di lega.

Queste le sue dichiarazioni: “Noi non dobbiamo vendere a tutti i costi, e’ chiaro che quando arrivano gli squadroni dobbiamo sederci e trattare. Ma noi non prestiamo e non svendiamo, anche se per Parolo, Paletta e Biabiany si erano mossi in tanti. Ma si vede che i soldi sono pochi anche all’estero“.

Un messaggio chiaro diretto, anche, ai dirigenti rossoneri che hanno cercato di ottenere l’esterno francese proponendo il solo prestito con diritto di riscatto.