A San Siro partita soporifera, Balo la resuscita: 1 a 0 sul Bologna

Dai nostri inviati a San Siro, Christian Pradelli e Daniele Mariani

Lo aveva detto in un’intervista alla Gazzetta dello Sport Diego Simeone: “Balotelli è uno che può far resuscitare una partita morta”. Contro il Bologna a San Siro tanto possesso palla e poca pericolosità per 85 minuti. Poi arriva la fiammata che SuperMario disegna ad hoc: 1 a 0 e 3 punti. Fondamentali per il campionato e in vista proprio dell’Atletico.

LA CRONACA DELLA GARA

94′ – Finisce qui. Vince il Milan, tre punti di fiducia per la Champions

92′ – Punizione di Balotelli alle stelle

91′ – Friberg giallo

90′ + 4′ – Soffre il pubblico a San Siro

87′ – Fuori Garics e Perez, dentro Moscardelli e Friberg

85′ – GOL DEL MILAN: BALOTELLI! Distanza kilometrica, senza rincorsa, nell’angolino alto: e sono 10 in campionato!

84′ – Giallo per Zaccardo

83′ – Prova il tiro Taarabt, deviato, ma facile per Curci

83′ – Fuori Laxalt, dentro Cristaldo

81′ – Ottimo cross di De Sciglio, questa volta non ci arriva il Pazzo

80′ – Cross di Montolivo, Zaccardo di testa manda alto

79′ – Esordio di Poli nella gestione Seedorf, dentro Kakà

78′ – Grande taglio e super controllo per Pazzini che piazza la palla al centro ma non trova nessuno. La rabbia di Pazzini, nel frattempo gioco fermo per il k.o. di Curci

76′ – Rientra il brasiliano che rassicura anche Seedorf: “Ce la faccio”

75′ – Sembra essersi ripreso, ma esce zoppicando Ricky Kakà. Il Dott. Tavana predica calma

74′ – Crossando appoggia male il piede Kakà e resta a terra dolorante

69′ – Da distanza siderale prova Bianchi, tiro fuori misura

65′ – Esce sotto i fischi Honda, dentro Pazzini. Il giapponese non la prende bene e si rifugia negli spogliatoi

65′ – Zaccardo prezioso, chiude in maniera decisiva su Rolando Bianchi

62′ – Fuori De Jong, dentro Muntari

62′ – Bianchi col mancino, non trova lo specchio della porta

60′ – Vola Abbiati sul tiro di Christodoulopoulos

59′ – Allungo di Cristaldo su assist di Garics, palla fuori ma che brivido

58′ – Frenata e sinistro di Taarabt, pallone alto

54′ – A gioco fermo colpo proibito di Natali su Rami che deve uscire a farsi medicare sul labbro

53′ – Punizione di Honda, Natali di testa mette in angolo senza pensarci due volte

52′ – Sponda di Honda con la testa, ma Mantovani anticipa Balotelli

50′ – Applausi per Taarabt che prova a cambiare passo

47′ – Primo ammonito del match, Natali che stoppa fallosamente Balotelli

45′ – Ricomincia la gara, Bergonzi c’è. Nell’intervallo riscaldamento per Poli, Muntari, Saponara ma soprattutto grande intensità per Giampaolo Pazzini

– Intervallo extra large: sutura al labbro per Bergonzi, qualora non dovesse farcela arbitrerà Massa

 

47′ – Finisce qui il secondo tempo. Milan spento e con un possesso di palla sterile, il Bologna chiude bene gli spazi: si va negli spogliatoi sullo 0 a 0.

45′ + 2‘ – Solo recupero, poi si andrà negli spogliatoi

44′ – Cross di Honda sul secondo palo, lungo per tutti

LEGGI ANCHE:  Pioli in conferenza stampa: "Ai tifosi risponderò sul campo, ora tocca a noi crederci"

41′ – Botta di Montolivo da fuori, Curci si distende e devia in angolo

39′ – Riprende la gara, Montolivo e Balotelli hanno aprofittato per chiedere illuminazioni a Seedorf

38‘ – Problemi per Bergonzi che perde sangue dal labbro. Gioco fermo e Tavana lo soccorre

36‘ – Balotelli perde palla, dall’altra parte pericoloso il Bologna con un tiro sul primo palo: Abbiati c’è

32′ – Kakà per Balotelli in area, palla intercettata da Mantovani

31′ – Punizione di Balotelli insidiosa, quasi pasticcio di Curci che non trattiene e per poco non favorisce Zaccardo

28′ – Tiro di Honda smorzato

27′ – Tiro di Garics murato da Rami

26′ – Prova Taarabt a sfondere in zona centrale, frenato dalla difesa rossoblù

24‘ – Kakà spizza di testa, ma Taarabt arriva in ritardo e Garics chiude per Curci

21′ – Girata di testa per Khrin che impegna, e non poco, Abbiati

19′ – Punizione di Balotelli da posizione defilata: è un tiro-cross, pallone allontanato dal Bologna

14′ – De Sciglio cerca in profondità Balo ma non indovina la misura del passaggio

12′ – Botta di Montolivo, Curci respinge e favorisce Balotelli che sbaglia la conclusione da distanza ravvicinata

8′ – De Sciglio dentro per Honda che di testa non ci arriva

7′ – Grande intervento e scelta di tempo perfetta per Rami che ferma un possibile contropiede del Bologna

6′ – Ottima palla di Taarabt a liberare Constant che poi regala palla a Curci

4′ – Combinazione Honda-De Sciglio, il cross del terzino non va a buon fine

3′ – Tiro di Montolivo, centrale e facile per Curci

2′ – Primo tentativo di Taarabt sulla sua corsia di competenza, il talento marocchino viene fermato con un fallo

1′ – Inizia la gara, calcio d’avvio battuto dal Bologna

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Abbiati; De Sciglio, Rami, Zaccardo, Constant; De Jong, Montolivo; Honda, Kakà, Taarabt; Balotelli.

A disposizione: Amelia, Gabriel, Abate, Mexes, Essien, Muntari, Saponara, Poli, Pazzini. Allenatore Clarence Seedorf.

BOLOGNA: Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Lazaros, Perez, Krhin, Morleo; Bianchi, Cristaldo. A

disposizione: Stojanovic, Malagoli, Sorensen, Cherubin, Crespo, Cech, Kone, Laxalt, Friberg, Ibson, Moscardelli, Paponi. Allenatore Davide Ballardini.

PRE PARTITA

20.45 Premium tranquillizza su Zapata: la sua condizione non preoccupa, ma prima dell’Atletico meglio non rischiare.

20.40 – Non ce la fa Zapata, nemmeno in panchina, Seedorf sceglie Zaccardo per sostituirlo.

20.35 – La squadra ha terminato il riscaldamento. Grandi incitamenti da parte di Serginho.

20.30 – Allarme Zapata a San Siro: il colombiano ha lasciato il riscaldamento toccandosi la coscia.

20.20 – Clarence Seedorf “marca” da vicino il riscaldamento rossonero.

19.40 – Mauro Bergonzi di Genova, sarà l’arbitro di Milan-Bologna. I suoi assistenti saranno i signori Crispo e Preti, quarto uomo il signor Meli, assistenti addizionali i signori Massa e Giacomelli.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Milan: Abbiati; De Sciglio, Rami, Zapata, Constant; De Jong, Montolivo; Poli, Honda, Taarabt; Balotelli.

Bologna: Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics, Perez, Christodoulopoulos, Khrin, Morleo; Cristaldo, Bianchi.

Sei qui: Home » Copertina » A San Siro partita soporifera, Balo la resuscita: 1 a 0 sul Bologna