SM RELIVE/ Seedorf in conferenza a Napoli: “Al San Paolo vogliamo vincere, sarà uno spettacolo. Io e il Milan abbiamo un progetto”. FOTO

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dalla nostra inviata all’Hotel Vesuvio, Federica Barbi

imageCome di consueto da quando ha raccolto il testimone da Allegri, Clarence Seedorf parla davanti alla stampa degli avversari di turno. Domani è tempo di Napoli e oggi il Mister è in diretta dall’Hotel Vesuvio.

LA CONFERENZA IN PILLOLE

– Finisce qui la conferenza stampa di Mister Seedorf.

– La nostra inviata chiede a Mister Seedorf: com’è cambiato il Napoli in questi anni e se ha avuto modo di vederlo dal Brasile. Il Mister risponde: “Bisogna dare molto valore alla società, hanno costruito una squadra sempre più competitiva e i risultati non vengono a caso. In campo poi la palla è tonda quindi domani si giocherà per vincere sapendo che c’è un avversario tosto da battere“.

– Sul progetto Milan: “Qui c’è un progetto a lungo termine, puntiamo sui giovani e nel tempo verranno fuori belle cose. Il Napoli sta bene, domani entremo in campo con grande rispetto”.

– Sull’atmosfera del San Paolo e il razzismo: “Di tifosi caldi come quelli di Napoli ce ne sono pochi al mondo, speriamo ci sia spettacolo con grande rispetto reciproco. Razzismo? Qui mi hanno sempre portato rispetto, non ho mai avuto episodi strani, domani sarà un’altra opportunità di vivere un bel momento di calcio. Le azioni che portano a penalizzare le persone che si comportano male sono giuste e vanno fatte. Dobbiamo anche far risaltare però i bei momenti, il Napoli è una squadra multinazionale. La nostra respinsabilita è dar il buon esempio”.

PRE CONFERENZA

20.10 – A breve inizierà la conferenza stampa di Mister Seedorf.

19.55 – Ecco il Milan: la squadra è finalmente arrivata all’Hotel Veusvio! Grande l’entusiasmo dei presenti.

19.45 – Ricordiamo che la squadra è partita da Milano Malpensa alle ore 18.00.

19.35 – Per ingannare l’attesa, i tifosi continuano a cantare: Juventus e Inter le squadre “prese di mira”.

19.25 – I tifosi rossoneri intonano cori per Ricky Kakà e Mister Seedorf.

19.20 – Un buon numero di tifosi aspetta l’arrivo della squadra all’Hotel Vesuvio.