Taarabt: “Giornalisti inglesi scorretti con me. Balotelli è un grande, il Milan un sogno”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di beIn Sports USA, piccolo sfogo di Adel Taarabt, debuttante in gol dopo qualche critica inglese: “Il sarcasmo dei tabloid inglesi sul mio trasferimento al Milan è stato qualcosa di scorretto. Ma loro sono qui per parlare e vendere giornali”.

Queste, invece, le parole di Taarabt a Milan Channel: “E’ stato un buon esordio, non me l’aspettavo: voglio lavorare dure per rimanere qui. Tra due settimane starò ancora meglio. Questo è un grande club, amo le persone che ci sono e il Milan era il mio sogno. Balotelli è un grande giocatore, mi piace giocare con lui e spero possa migliorare il gioco tra noi. Dedico il gol alla mia famiglia“.

Così Taarabt a Sky Sport: “Sono felice per il gol ma non per la sconfitta, c’è un po’ l’amaro in bocca. I compagni mi stanno aiutando molto, soprattutto Kakà e Balotelli con l’inglese“.