Atletico Madrid, l’infermeria si riempie: dopo Villa è il turno di Tiago. Simeone: “Il suo infortunio ci preoccupa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mancano solo 10 giorni all’andata degli ottavi di finale di Champions League e in casa Atletico è allarme infortuni.

Dopo lo stop di Villa, i colchoneros (che vengono da due sconfitte in campionato) devono fare i conti con quello di Tiago, che ha abbandonato il campo nel match perso per 2-0 contro l’Almeria.

Con un comunicato ufficiale la società ha fatto sapere che “il giocatore ha riportato la distorsione del ginocchio destro con interessamento del legamento collaterale mediale e la frattura dello scafoide del polso sinistro”.

Simeone, poi, ha confermato la preoccupazione: Nel calcio ci sta perdere. L’unico modo per risollevarci è continuare a lavorare. La cosa che preoccupa di più in questo momento è l’infortunio di Tiago“.