Il missile di Balotelli contro il Bologna viaggiava a 91 km orari

Un missile di potenza inaudita, che ha sorpreso un incolpevole Curci e ha regalato tre punti fondamentali al Milan contro il Bologna. Il tiro di Mario Balotelli al minuto 87 ha fatto il giro del Mondo. Le immagini tv e le moderne tecnologie hanno permesso di calcolare la velocità della conclusione di SuperMario, che viaggiava ad una velocità di novantuno kilometri orari. Contando che il numero 45 ha calciato praticamente da fermo, si capisce la straordinarietà del gesto tecnico dell’ex City.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy